BOULEDOGUE FRANCESE - CARATTERISTICHE DELLA RAZZA

BOULEDOGUE FRANCESE - CARATTERISTICHE DELLA RAZZA

 

 

 

 

BOULEDOGUE FRANCESE

 

 

ORIGINI

La sua storia nasconde mille misteri , è c'e in corso una diatriba tra due nazioni che si attribuiscono i meriti per la sua creazioni . La Francia dichiarano che sia autoctono , l'Inghilterra controbatte affermando che derivi dal loro BULLDOG. In Conclusione l'influsso della razza BULLDOG è sicuramente molto probabile , ma non ci sono dubbi che la fissazione della sua razza sia avvenuta in territorio francese.

 

ASPETTO E CARATTERISTICHE

 La sua caratteristica principale è un Molossidde in miniatura , possente , muscoloso è dispone di una grande ossatura.

  • LA TESTA :  si dispone larga ,molto forte ,squadrata . Le sue pieghe formano rughe simmetriche , il cranio invece è piatto, con fronte convessa , canna nasale larga e corta , naso rincagnato e molto corto .
  • GLI OCCHI:  Risultano solitamente molto scuri , grandi e rotondi.
  • LE ORECCHIE: Attaccate alte  e sono portate ben dritte
  • GLI ARTI : Gli Posteriori sono leggermente più lunghi dei posteriori per permettere che la groppa risulti un po'elevata.
  • PELO:  Corto e di manto fine.
  • COLORE: Dipende molto dalle varietà in cui e diffuso tra cui il  Bringee ,che avrà come pecurialità il colore tigrato  ( misto con peli rossi e neri ma non troppo scuri ; il bianco è ammesso a patto che sia nella testa e nel pelo .Oppure bianco e bringee ( fondo bianco con macchie tigrate)
  • TAGLIA: Risulta proporzionato alla sua composizione fisica Lo standard richiede solamente un peso non inferiore agli 8 kg e non superiore ai 14 kg

ATTITUDINI

Sicuramente è un cane che dona molta compagnia , non ci si annoia mai con loro.  Il suo carattere è super allegro , pieno di gioia di vivere e con sempre voglia di giocare e di indole molto dolce ed è un amante dei bambini , di cui diventerà un instancabile compagno di giochi ma anche degli anziani essendo che na bisogno di molto moto. Anche da anziano gli piace fare il " pagliaccio" , e rimane un giocherellone. Ma se la situazione lo impone è capace di mostrare serietà e rigore e trasformarsi in un cane tranquillo , riservato e pacato. Adora il suo padrone è ha bisogno di stare il più possibile insieme a lui . Ma se occorre sa trasformarsi in un ottimo guardiano diventando molto vigile e attento.

SALUTE

Come tutti i cani con il muso corto può manifestare problemi respiratori . Inoltre soffre molto il caldo , e non bisogna assolutamente lasciarlo al sole per troppo tempo ( in macchina ) , perché potrebbe sentirsi molto male.  Molte femmine fanno fatica a partorire naturalmente , è occorre che effettuino solitamente per partorire un taglio di tipo cesareo , che offre la massima sicurezza di riuscita e quasi mai insorgono delle complicazioni , perché sono molto robuste le cagnoline. Bisogna anche tenere sotto controllo i suoi occhi tenendoli sempre ben puliti .

 

DOVE TENERLO

Assolutamente sempre e solo in casa , è il cane da appartamento ideale essendo che dispone di un pelo raso , sbava pochissimo , tranne in alcuni casi abbaia anche poco e si adatta quasi sempre alle circostanze ( passando con disinvoltura da gioco sfrenato a tranquillità assoluta ) si dimostra molto intelligente e con uno spiccato senso dell'intuito . Inoltre è un attento osservatore si dimostra alquanto sensibile al cambiamento dell'umore del padrone.

Curiosità

 Non si deve assolutamente pensare che sia un cane fragile per via di qualche accortezza da tenere a mente sulla sua salute , basta fare attenzione è tenerlo nel modo giusto e nutrilo di amore, facendo solo un più di attenzione su diciamo i suoi "talloni d'Achille" è vivrà al nostro fianco in splendida forma e felice.

Previous post Next post

0 comments

Leave a comment