Processionarie Cani : sintomi e cosa fare

Processionarie cani

Processionarie cani con l'arrivo della primavera tornano le processionarie insetti con un pelo urticante che possono mettere in pericolo i cani scopriamo qualcosa in più su di loro e come tenerli in sicurezza .

Processionaria cane : un pericolo per i cani. come evitarla e cosa fare in caso di contatto?

Processionaria cani: informazioni sul bruco

Questo insetto all'apparenza innocuo , con l'inizio delle bella stagione inizia a comparire e altamente distruttivo per le pinete ed inoltre mette a serio rischio la salute dei cani.

La processionaria del pino è un lepidottero che in primavera torna in attività , durante questa stagione gli insetti si spostano dalla pianta ospite in fila come una vera e propria processione , alla ricerca di un luogo idoneo dove interrarsi e poi diventare farfalle.

Cani processionaria
Nei cani il problema e dato dalla sua peluria urticante che risulta pericolosa per le gravi reazioni che può scatenare sopratutto con loro.

Processionaria e cani : sintomi e pericoli

Vediamo insieme i sintomi di un possibile contatto :

Vomito
Febbre
Diarrea
Perdita di vivacità
Rifiuto del cibo
Ingrossamento della lingua Bocca infiammata
Improvvisa eccessiva salivazione

Il cane che mette nella sua bocca una processionaria corre il rischio anche di soffocarsi è molto importante prestare particolare attenzione che non entri in contatto con l'insetto.

Non bisogna dimenticare che la processionaria risulta irritante anche per noi esseri umani , che se per errore la tocca , vedrà comparire sulla sua pelle arrossamenti , bolle e vescicole . Un pericolo anche per i bambini che possono essere attratti da questo insetto .

Semplici consigli per non mettere in pericolo il nostro cane

- Evita zone dove potrebbero trovarsi le processionarie e non sostare sotto i pini
- Non toccare mai le processionarie e i loro nidi
- Tenere sempre sotto controllo animali domestici e bambini che potrebbero essere incuriositi dall'insetto

Cosa fare se il cane entra in contatto con la processionaria ?

- Cerca di allontanare il cane dalla zona in cui si trovano i bruchi è facile che il dolore e il nervosismo provochino nuovi contatti peggiorando la situazione . - Aprite la sua bocca per monitorare lo stato della lingua e delle mucose orali per localizzare l'area interessata

Lavate la zona interessata con una soluzione salina fisiologica , ma poiché andrebbe fatto il prima possibile , anche l'acqua del rubinetto preferibilmente calda perché riduce l'attività della tossina.

Evitare di sfregare la zona perchè spezzeremo i peli , facilitando il rilascio di più tossine. Vai dal veterinario il prima possibile.

Previous post Next post

0 comments

Leave a comment