Come Effettuare il Cambio di Alimentazione Nel Nostro Gatto?

ALIMENTAZIONE NEI GATTICOME EFFETTUARE IL CAMBIO DI ALIMENTAZIONE NEL NOSTRO GATTO?

 

Si sa i nostri amici felini sono molto abitudinari ,e testoni. Per effettuare un cambio del cibo ottimale ci vanno circa 8/10 giorni .Sopratutto passando da un alimentazione industriale ad una naturale di alta qualità senza additivi sintetici.Se Scegliete un alimentazione di tipo completo non avrete bisogno di integrarla con altri alimenti , nonché il vostro micio soffra di qualche malattia oppure intolleranza che richiedano un supplemento di integrazione.

 

 

GLI APPETIZZANTI SARANNO UN GROSSO OSTACOLO DA SUPERARE

 

I nostri fantastici amici felini si abituano molto rapidamente , a tutti gli alimenti industriali ed è impresa ardua farli passare ad un alimentazione naturale. Molte volte nel cibo industriale vengono aggiunti “esaltatori di sapidità “ come aromi e appetizzanti di cui una volta che si abituano non riescono a fare a meno . La loro natura non aiuta i gatti di per se sono molto paurosi e soprattutto sospettosi verso tutto ciò che per i loro occhi e nuovo , questo da un lato è anche un bene Perché questo istinto li protegge in natura come per esempio se si trovano in presenza di una pianta selvatica , Questa peculiarità non semplificherà raffato la vita dei loro amici umani.

 

 

 

 

ECCO ALCUNI METODI PER ABITUARLO AD ALIMENTI SANI

 

 

METODO DETTO A DOPPIA CIOTOLA 

 

Consiste nel effettuare un effetto visivo strategico , nel posizionare la ciotola con il vecchio cibo a fianco alla ciotola con il nuovo cibo . Questo serve a far abituare il nostro felino al nuovo odore e dargli tempo di tastare la novità . Se la tecnica funziona e dopo svariati giorni mangia quello nuovo puoi togliere la ciotola con l’alimento vecchio.

 

METODO CON AGGIUNTA PROGRESSIVA 

 

 

Questo è un metodo molto utilizzato e consiste nel aggiungere una percentuale di cibo nuovo al vecchio cibo , ovviamente con moderazione e criterio e farlo pasto dopo pasto.  Il primo giorno parti con l’80 % del alimento vecchio e 20 % del cibo nuovo , non di più e molto importante aver la massima attenzione . Ogni giorno ripeti l’operazione e aumenta un po per volta la quantità di cibo nuovo Da integrare.

 

SI PAZIENTE CON IL CAMBIO DI ALIMENTAZIONE 

 

Ci vorranno alcuni giorni o settimane , per aiutarlo nel cambio dell’alimentazione . 

Dovrai mettere in conto che la transizione da un cibo all’altro per il tuo gatto sarà quasi sempre difficile bisogna armarsi di tanta pazienza , sapendo che col tempo verrà premiata. 

Ricorda sempre che il tuo gatto non dovrebbe mai rimanere senza un pasto per più di 12 ore , perché questa mancanza di cibo potrebbe causargli dei problemi di salute.

 

Messaggio precedente Post successivo

0 commenti

lascia un commento